Continua il viaggio dell’educazione finanziaria di qualità in Veneto.

In collaborazione con l’Università degli Studi di Padova, la prossima tappa è Montebelluna, il 7 e il 23 aprile.

L’iniziativa in oggetto è dedicata al perché, al cosa e al come dell’educazione finanziaria di qualità UNI11402 per le famiglie che vivono in condizioni di fragilità.

L’educazione finanziaria è infatti uno strumento di welfare che aiuta a gestire le emergenze e a creare le condizioni migliori per realizzare i propri progetti di vita.  Non si tratta di un corso, ma di un modello che grazie alla figura dell’educatore, aiuta le famiglie ad affrontare situazioni economiche critiche su diverse aree di esigenza: budgeting (costruire un risparmio familiare), indebitamento (gestire i propri debiti), protezione (proteggere sé e la famiglia da rischi di oggi), pensione (pensare al proprio futuro) e investimento (realizzare i propri obiettivi di vita).

L’iniziativa si colloca all’interno del progetto “Il Futuro Conta” della Regione Veneto ed è dedicata al perché, al cosa e al come dell’educazione finanziaria di qualità UNI11402 per le famiglie che vivono in condizioni di fragilità.